Se Google mangia la fetta più grande della torta digitale

Se Google mangia la fetta più grande della torta digitale

Se Google mangia la fetta più grande della torta digitale

Attualmente Google è la terza compagnia al mondo in base al valore di mercato. Si
può a giusto titolo affermare che esso rappresenti la minaccia globale della Silicon Valley, essendo proprietario anche di Youtube e di Motorola, possiede cioè il secondo e il terzo sito più visitati al mondo, questo in barba alle leggi antitrust. Inutile ricordare che il primo posto, nella classifica dei siti più visitati del pianeta sia occupato dall’onnipresente, tentacolare Facebook. Siva Vaidhyanathan, nel suo libro, ha parlato di Googlization, “Gugolizzazione” di tutto, e non è l’unica a domandarsi chi potrà fermare Google e con quali strumenti. L’impero che attualmente è in grado di controllare il nostro accesso ai dati e che forse più d’ogni altro spia nella nostra vita, conoscendoci da vicinissimo, essendo onnipresente. Con la sua nuova sede sulla baia di San Francisco, costata un miliardo di dollari, Google è l’occhio che scruta e conosce ogni nostro passo nel web e non si può non aver paura del suo enorme potere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *